Salta al contenuto principale

Lamezia, da domani il IV Meeting di Nuoto
con Federica Pellegrini

Basilicata

Sabato e domenica il IV Meeting di Nuoto “Città di Lamezia”. Domani la conferenza stampa con la campionessa Federica Pellegrini

Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

Si terrà domani alle 12.30 al Comune di Lamezia Terme, la conferenza stampa di presentazione del IV Meeting di Nuoto “Città di Lamezia” Memorial “Giorgio Stingi”, alla presenza della campionessa olimpica e pluricampionessa mondiale di Nuoto, Federica Pellegrini.
All’incontro con la Stampa parteciperanno il sindaco di Lamezia, Gianni Speranza, l’assessore comunale allo Sport , Rosario Piccioni, il presidente della Cogeis, la società che gestisce la piscina comunale, Carmine Manna, e i vertici della Federazione italiana Nuoto.
Il IV Meeting di Nuoto, organizzato dalla “Rari Nantes” Lamezia, si terrà domani e domenica. Nelle corsie della piscina comunale gareggeranno gli atleti di Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Sicilia, Lazio, Campania e Toscana, per un totale di 39 società iscritte e 1389 partenti alle gare, delle categorie “Esordienti A”, “Ragazzi”, “Juniores” e “Assoluti”. Le prime due classi saranno in vasca domattina, inizio ore 9,30, per, poi, proseguire nel pomeriggio, ore 15,45; le altre si sfideranno domenica. La competizione, valevole quale prova di qualificazione ai prossimi campionati europei, registrerà la partecipazione di trenta atleti della Nazionale italiana, ed Esercito, Fiamme Gialle, Fiamme Oro, Forestale. Oltre a Federica Pellegrini, saranno in gara Alessia Filippi, specialista del dorso e dei misti, oro ai mondiali di Roma del 2009 negli 800, argento ai giochi olimpici, 3 ori europei, 3 tre in vasca corta, 5 ori ai Giochi del Mediterraneo; Chiara Boggiato, rana, oro ai Giochi del Mediterraneo, del 2001 nei 200 misti e alle Universiadi; Luca Marin, argento e bronzo ai mondiali, ed un oro europeo in vasca corta; Fabio Scozzoli, 2 argenti mondiali, un oro europeo più uno in vasca corta; Alessandro Terrin, argento mondiale in vasca corta, oro europeo, anche in vasca corta; Filippo Magnini, bronzo alle Olimpiadi, 2 ori ed un argento ai mondiali, 2 ori mondiali vasca corta, 7 ori europei, 8 ori europei vasca corta, oro ai Giochi del Mediterraneo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?