Salta al contenuto principale

Crotone, spaccia mentre si trova
ai domiciliari. Due gli arresti

Basilicata

Arrestata Mariateresa Torromino, di 24 anni, intenta a confezionare delle dosi insieme a Cristian Lucà, di 27 anni, anche lui finito in manette

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

Era agli arresti domiciliari ma continuava a spacciare droga solo che gli agenti della squadra mobile di Crotone che hanno fatto irruzione in casa fingendosi operai l'hanno scoperta. Una volta dentro l’appartamento, i poliziotti hanno trovato Mariateresa Torromino, di 24 anni, intenta a confezionare delle dosi insieme a Cristian Lucà, di 27 anni, anche lui arrestato. In casa gli agenti hanno trovato 170 grammi circa di marijuana e 9 di cocaina. I due sono accusati di detenzione di sostanze stupefacenti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?