Salta al contenuto principale

Scippato il bastone a S. Gerardo

Basilicata

I vandali del sabato notte lo hanno strappato dalla statua e lo hanno gettato. Prese di mira anche alcune autovetture nel centro storico che hanno subìto dei danni

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

LA COSA certa è che è stato sfilato dalle mani della statua posta nell'edicola di via Pretoria nella notte tra sabato e domenica.
Di buon mattino qualcuno se n’è accorto e sembra che lo abbia trovato a poca distanza.
Addirittura si è vociferato di un simpatico vecchietto che ieri mattina si sarebbe presentato in questura con il bastone di San Gerardo in mano dicendo di averlo trovato non molto lontano dall’edicola.
L’episodio non è stato confermato dalla Questura (l’Urp era chiuso).
In realtà, al di là del simpatico chiacchiericcio domenicale, c’è di più.
Ignoti nel cuore della notte non avrebbero solo “profanato” il famoso monumento potentino, ma avrebbero commesso degli atti di vandalismo.
Sembra infatti che alcuni esagitati - forse in preda ai fumi dell'alcol - sarebbero saliti sulle autovetture parcheggiate lungo la via dove è ubicata l’edicola di San Gerardo e ci avrebbero camminato sopra provocando seri danni alla carrozzeria delle automobili.
Gli ignari proprietari ieri mattina hanno trovato una bella sorpresa.
Comprensibile il loro disappunto e la loro rabbia difronte a questo gesto.
Disappunto simile a quelli di alcuni abitanti di piazza 25 aprile che, stando ad alcune testimonianze, avrebbero subito lo stesso trattamento.
Alcuni, infatti hanno denunciato l’accaduto all'autorità competente che si è subito attivata per trovare i responsabili.

http://www.facebook.com/pages/Il-Quotidiano-della-Basilicata/14415881228...|14]Visita la nostra pagina Facebook

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?