Salta al contenuto principale

Ciminà, crolla un ponte per il maltempo
salvato il conducente di un'auto

Basilicata

Sono stati i carabinieri a salvare la vita del conducente di un'auto lungo la provinciale s.p. 78 al km 14

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

E' accaduto alle 03:30 circa di stanotte, a Ciminà (Rc). I carabinieri della stazione di Sant’Ilario dello Jonio, nel corso di un servizio finalizzato a verificare il livello delle fiumare presenti nel territorio a seguito delle intense precipitazioni del giorno precedente, hanno salvato C.A., 21enne, il quale mentre era bordo della propria autovettura lungo la strada provinciale s.p. 78 al km 14, non si è accorto del crollo che aveva interessato un tratto del ponte situato al di sopra del corso d’acqua denominato “gelsi bianchi”, ed è precipitato nella fiumara in piena. I Carabinieri giunti sul posto, hanno notato l’autovettura capovolta e avvertito le urla dell’uomo, che aggrappato ad alcuni rami, in balia dell’acqua chiedeva d’aiuto.
Il tempestivo intervento della pattuglia dei carabinieri ha consentito il salvataggio del giovane che è stato immediatamente accompagnato presso l’ospedale di Locri per le cure del caso. Allertati anche i Vigili del Fuoco che hanno provveduto alla messa in sicurezza del tratto di strada interessato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?