Salta al contenuto principale

Bawer, Vico fermo ai box
Innotec, contro Rieti si gioca a Roseto

Basilicata

Il playmaker argentino in dubbio per la sfida contro Bari. La Potenza '84 va in trasferta in campo neutro per la squalifica del campo laziale. Fermato dal giudice sportivo anche l'ex Simone Bagnoli.

Tempo di lettura: 
1 minuto 33 secondi

QUI MATERA
Non si riesce a stare tranquilli in casa Bawer. La settimana che segue la sconfitta di Chieti sembrava essere iniziata bene, con la convocazione di Centrone nella Nazionale Under 20, ma ha avuto un’improvvisa sterzata in senso negativo. Infatti si è fermato il play argentino Sebastian Vico. La trasferta abruzzese ha lasciato in eredità al regista dell’Olimpia una brutta gatta da pelare a livello muscolare. «L’ho visitato e abbiamo fatto una ecografia - spiega il medico sociale Paolo Vizziello - dalla quale si evince facilmente che si tratta di una distrazione al tricipite femorale destro. Lo abbiamo messo subito a riposo precauzionale e nel frattempo sta facendo terapia. Al momento è in dubbio per la gara di domenica contro il Bari. Venerdì faremo un ulteriore controllo e speriamo che le notizie siano buone». Ma oltre a Vico, ieri in allenamento ci si è preoccupati anche per Martone, vittima di un colpo alla caviglia, che però dopo un breve stop ha ripreso la seduta di allenamento con il resto del gruppo. Intanto dalla Fip è arrivata l’ammenda di 733 euro per offese e minacce collettive frequenti del pubblico verso arbitri e tesserati della squadra avversaria.

QUI POTENZA
Sfida delicata quella che attende domenica i biancorossi di Roberto Miriello, opposti dal calendario al Rieti. Il coach potentino conta di presentarsi alla sfida con i laziali con l'assetto migliore, recuperando anche Gennaro Tessitore rimasto fermo precauzionalmente per una fascite plantare. E' intanto ufficiale la scelta della sede del match per la squalifica inflitta dal giudice sportivo al campo della Ircop: si giocherà alle 18 sul parquet di Roseto degli Abruzzi, con la possibilità di seguire la gara in diretta streaming previa registrazione al sito www.rosetosharks.net. Mancherà per squalifica anche l'ex di turno Simone Bagnoli, che in settimana ha visto ridursi grazie al ricorso prodotto dalla società reatina i turni di stop da 4 a 2.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?