Salta al contenuto principale

US Catanzaro, intensificati i controlli
per l'accesso allo stadio

Basilicata

Le nuove disposizioni di sicurezza saranno utili al fine di evitare eventuali abusi, come il fraudolento utilizzo di tagliandi 'ridotti'

Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

L'US Catanzaro informa i propri tifosi che già dalla partita Catanzaro-Paganese saranno intensificati i controlli sugli accessi allo stadio «Nicola Ceravolo». In particolare, la società in una nota stampa comunica che ai varchi di accesso verrà verificata attentamente l’effettiva corrispondenza tra il nome stampato sul tagliando e l’identità del titolare, mediante controllo del documento.
Ciò, oltre che nel rispetto delle norme di sicurezza, anche al fine di evitare eventuali abusi, come il fraudolento utilizzo di tagliandi 'ridotti'. A tal fine, la società ha predisposto l’aumento delle unità addette ai controlli, che saranno inflessibili. Si ribadisce la necessità, pertanto, di recarsi allo Stadio muniti di un valido documento di riconoscimento, che dovrà essere esibito al personale incaricato dalla società, insieme al tagliando, anche al momento dell’accesso al settore e dell’occupazione del posto assegnato. In osservanza delle norme vigenti e per evitare spiacevoli inconvenienti, si raccomanda ai tifosi di occupare il posto assegnato, riportato nel tagliando di ingresso o nella tessera di abbonamento. Si invitano infine i tifosi a recarsi allo Stadio con un adeguato anticipo, al fine di evitare lunghe file e consentire un sereno ed efficiente svolgimento dei controlli.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?