Salta al contenuto principale

Filandari: operazione "Ragno" contro
il clan Soriano, si è costituito un 22enne

Basilicata

Si è costituito ai carabinieri, Fabio Buttafuoco, di 22 anni, ricercato nell’ambito dell’operazione 'Ragno' compiuta nei giorni contro la cosca Soriano

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

I carabinieri avevano già individuato il suo nascondiglio fino a quando il giovane, Fabio Buttafuoco, di 22 anni, ha deciso di costituirsi. Al ventiduenne è stato notificato il provvedimento di fermo e successivamente è stato accompagnato nel carcere di Catanzaro. Battifuoco si è consegnato nella tarda serata di ieri ai Carabinieri della Stazione di S. Costantino Calabro ed era sfuggito alla cattura nel corso dell’operazione «Ragno» (in foto uno degli arrestati), portata a termine qualche giorno fa dai militari della Compagnia di Vibo Valentia contro la cosca Soriano di Filandari.
Il giovane, secondo gli inquirenti, è stato spinto a consegnarsi dalla pressione esercitata su di lui dagli uomini della Benemerita che, dal giorno dell’operazione, hanno sistematicamente fatto terra bruciata intorno a lui perquisendo e controllando abitazioni e proprietà di amici e parenti. Dopo gli atti di rito l’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Catanzaro in attesa della convalida del provvedimento di fermo emesso dalla Dda.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?