Salta al contenuto principale

Vibo, donna ubriaca al volante
semina il panico in città

Basilicata

La donna di 30 anni è stata successivamente fermata da una volante della polizia e denunciata. Aveva un tasso alcolico 5 volte superiore a quello consentito

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Dopo aver bevuto vodka più del dovuto una donna di 30 anni, K.S., di nazionalità russa, si è messa al volante di un’autovettura e dopo aver investito alcune auto per le le strade di Vibo Valentia, è stata bloccata da una volante della questura di Vibo Valentia. La polizia le ha ritirato la patente conseguita da poco e l’ha denunciata. Il tasso alcolico riscontrato nella trentenne era di cinque volte superiore al limite consentito.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?