Salta al contenuto principale

Regione, liquidati i fondi per le aziende
sanitarie e ospedaliere

Basilicata

A darne notizia, l'assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione nazionale e comunitaria, Giacomo Mancini

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Il settore ragioneria ha messo in liquidazione la somma di 271.682.529 euro per l’erogazione alle Aziende sanitarie e ospedaliere della quota del Fondo sanitario regionale a destinazione indistinta, prevista per il mese di novembre 2011. A comunicarlo è l'assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione nazionale e comunitaria, Giacomo Mancini: «La Giunta regionale è a lavoro per garantire ai calabresi un servizio sanitario efficiente e l’impegno di queste somme, per incrementare l’attività delle Aziende sanitarie e ospedaliere dell’intero territorio regionale, ne è una ulteriore prova».
L'importo del fondo – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale – è ripartito in due sub-impegni: 226.929.247 euro in favore delle Aziende sanitarie provinciali e 44.753.282 euro in favore delle Aziende ospedaliere. La somma è superiore rispetto a quelle liquidate nei mesi precedenti in quanto comprende il conguaglio di cassa gennaio2011 della quota del Fondo sanitario regionale a destinazione indistinta in favore delle Asp, delle Ao e di Enti del Servizio sanitario regionale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?