Salta al contenuto principale

Nicotera, due arresti per possesso
di 4mila munizioni

Basilicata

I carabinieri ora indagano per accertare l’uso che i due arrestati avrebbero dovuto fare delle migliaia di cartucce trovate in loro possesso

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

I carabinieri hanno arrestato a Nicotera, nel Vibonese, due persone, Francesco Buccafusca, di 44 anni, e Nobert Ludrovsky, di 35, con l’accusa di detenzione abusiva di munizioni e ricettazione. I due arresti scaturiscono dal ritrovamento in una casa ed in un deposito in uso ai due arrestati di oltre quattromila munizioni di vario tipo e calibro risultate di provenienza furtiva. Indagini sono state avviate per accertare l’uso che Buccafusca e Ludrovsky avrebbero dovuto fare delle cartucce.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?