Salta al contenuto principale

Religione, Mons. Galantino è il nuovo
vescovo di Cassano Jonio

Basilicata

L’annuncio ufficiale stamattina alle 12, in Vaticano, nella Cattedrale cassanese e in quella di Cerignola che è la diocesi di provenienza dell’ormai ex sacerdote

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Monsignor Nunzio Galantino è l'86° vescovo della millenaria diocesi di Cassano all’Ionio (Cs). Nato a Cerignola (Foggia) il 16 agosto 1948, monsignor Galantino ha compiuto gli studi del ciclo istituzionale nel seminario regionale di Benevento negli anni 1968-1972, conseguendovi il Baccalaureato in Teologia.
Ordinato sacerdote della diocesi di Cerignola-Ascoli il 23 dicembre 1972. Dal 1977 è parroco di «San Francesco d’Assisi» a Cerignola. Dal gennaio 2008 nominato responsabile del Servizio nazionale per gli studi superiori di teologia e di Scienze religiose della Conferenza episcopale italiana, è vice direttore della rivista «Rassegna di teologia». Monsignor Nunzio Galantino succede sul soglio episcopale della Chiesa cassanese a monsignor Vincenzo Bertolone, vescovo della Diocesi ionica dal 2007 al 2011, dallo scorso maggio trasferito alla guida dell’Arcidiocesi di Catanzaro-Squillace. L’annuncio ufficiale è stato dato questa mattina alle 12, in Vaticano, nella Cattedrale cassanese e in quella di Cerignola che è la diocesi di provenienza dell’ormai ex sacerdote.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?