Salta al contenuto principale

2^ Divisione/B. Il Catanzaro si gode
la coppia Masini e Carbone

Basilicata

Un giorno di riposo in più per il gruppo: si riprende oggi in vista del doppio impegno Giulianova e derby. Masini e Carbone, tredici reti in due: i “gemelli del gol” che fanno volare le aquile

Tempo di lettura: 
2 minuti 0 secondi

Un altro giorno di riposo per i giallorossi in vista del rush conclusivo del girone d’andata, con la doppia sfida in casa del Giulianova domenica prossima e della Vigor Lamezia nel recupero di mercoledì pomeriggio. Da oggi però si torna al lavoro nel tentativo di collezionare quei punti che possano consentire, se possibile, di ridurre il gap con la capolista Perugia. In questa direzione spiccano le prestazione dei nuovi “gemelli del gol” Masini e Carboni. Le sette reti del sardo sommate alle sei marcature del toscano appaiono un buon punto di partenza in vista di un girone di ritorno in cui prevedibilmente saranno proprio le prodezze degli attaccanti a fare la differenza tra le squadre che ambiscono al salto di categoria.
Per quanto riguarda il mercato si sta lavorando alla trattativa per il ritorno di Giampà in giallorosso fin dal prossimo gennaio. Il centrocampista del Modena sarebbe il primo obiettivo del mercato invernale. La scorsa domenica, così come già in occasione della gara contro la Paganese, il calciatore era al Ceravolo e nelle ore successive alla gara ci sarebbe stato un incontro anche con il procuratore del calciatore. Il Catanzaro sarebbe pronto ad assicurare al calciatore, in scadenza di contratto a fine giugno, un contratto pluriennale e tale mossa potrebbe convincere Giampà ad accelerare il distacco dal Modena ed approdare così fin da subito in giallorosso in attesa poi di ridiscutere la parte economica della prosecuzione dell’accordo a campionato ultimato. Oltre a Giampà, diverse indiscrezioni riferirebbero di una accelerazione anche sul fronte della trattativa per il talento vibonese Souleymane Doukara.

LA CAMPAGNA ABBONAMENTI
E' stata spostata la data d’apertura della campagna abbonamenti valida per le dieci gare casalinghe (su undici) del girone di ritorno. I carnet potranno essere sottoscritti (contestualmente all’acquisto della tessera del tifoso) per il momento solo nei giorni 17 e 18 dicembre e solo presso i botteghini del Ceravolo (dalle 9.30 alle 18.30) in attesa poi di una nuova riapertura prevedibilmente all’inizio del 2012. L’obiettivo della società del Presidente Cosentino è quello di cercare di fidelizzare al Ceravolo quanti più tifosi possibile (ricordiamo che la sessione estiva della campagna abbonamenti ha toccato 940 tessere) in vista del rush finale del torneo e per fare questo sono stati predisposti prezzi particolarmente allettanti con la curva a 75 Euro (60 il ridotto); la tribuna laterale a 180 Euro (160) e quella centrale a 225 Euro (190) con ulteriori riduzioni per i componenti di un medesimo nucleo familiare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?