Salta al contenuto principale

Reggio, sequestrata una discarica abusiva
con rifiuti pericolosi

Basilicata

Le pericolose sostanze si sono riversate nel terreno procurando un grave danno all’ambiente

Tempo di lettura: 
0 minuti 15 secondi

Una discarica abusiva di oltre 3.500 metri quadrati è stata sequestrata a Reggio Calabria in località Fiumara Armo, a Ravagnese. Lungo l’alveo del torrente sono stati rinvenuti numerosissimi fusti contenenti liquami tossici, lastre di eternit, rottami ferrosi, materiali plastici, pneumatici, batterie esauste, materiali chimici in grani, olii combustibili e materiali bitumosi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?