Salta al contenuto principale

2^ divisione/B. Derby Vigor-Catanzaro
senza i capitani

Basilicata

Domani pomeriggio il recupero della sfida sospesa il 4 dicembre scorso. Vigor Lamezia e Catanzaro dovranno rinunciare a Mangiapane e Accursi

Tempo di lettura: 
2 minuti 9 secondi

La Vigor Lamezia dopo la vittoria contro l’Ebolitana per 4 a 0 deve pensare all’ultima gara del 2011, al derby contro il Catanzaro al D’Ippolito. Il recupero del 4 dicembre scorso quando la gara fu sospesa dopo 21 minuti per l'infortunio all'arbitro Ros. Notizie negative sono arrivate dal tecnico Costantino per il capitano Mangiapane che salterà anche la sfida contro i giallorossi. Si va dunque verso il derby probabilmente con la stessa formazione che ha battuto l'Ebolitana. Unico dubbio è per la maglia numero 7 visto che torna disponibile Rondinelli domenica scorsa fermo per squalifica. Lattanzio infatti potrebbe tornare in panchina con l'avanzamento di Cane e la conferma di Rondinelli terzino. Costantino però potrebbe anche decidere di tenere Rondinelli in panchina e lasciare la maglia numero 2 a Cane e la numero 7 a Lattanzio.

Anche il Catanzaro, archiviata la gara di Giulianova lavora al recupero del derby di Lamezia. La squadra giallorossa ha sostenuto ieri il primo allenamento, fondamentalmente di scarico. Oggi è invece prevista la rifinitura in cui si vaglieranno le condizioni del capitano Accursi che a Giulianova è stato costretto a dare forfait e che appare in gran dubbio anche per la sfida del D’Ippolito. Chi sicuramente non sarà del match, da parte giallorossa, è l’esterno Bruzzese che a Giulianova ha rimediato l’ammonizione che gli costerà la squalifica odierna. Ciò vuol dire che a meno di un recupero di Romeo, reduce anch’esso da qualche malanno fisico, l’unico pretendente per la problematica maglia di cursore di fascia destra rimane il giovane Gigliotti. Per il resto, è previsto il rientro di Mariotti in una terza linea la cui composizione dipenderà in gran parte dalle condizioni di Accursi mentre in panchina siederà regolarmente Ciccio Cozza.

Prevendite
Per il match di domani, intanto, la società biancoverde, nel ricordare che i tagliandi acquistati per la gara del 4 dicembre danno diritto di assistere alla partita di recupero, ribadisce che già da ieri è possibile acquistare la rimanente parte di biglietti recandosi presso la sede sociale o presso i seguenti punti vendita: bar tabacchi Corapi Massimiliano (adiacente stadio Guido D'Ippolito), bar tabacchi Torcasio Michele in via Del Progresso (di fronte guardia di finanza), ricevitoria Sisal di Rotundo Domenico, via Della Stazione 30 a Catanzaro La vendita cesserà alle ore 19 di stasera. Si ricorda anche che i botteghini dello stadio, su disposizione dell'autorità prefettizia, saranno chiusi il giorno della gara e che il biglietto è nominativo e quindi incedibile a terzi. Altra raccomandazione è di recarsi allo stadio muniti di un documento di identità valido poichè non sarà consentito a nessuno e per nessuna ragione accedere allo stadio se sprovvisto di documento di riconoscimento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?