Salta al contenuto principale

Castrolibero: donna scippata mentre
va in banca, il bottino è di 21mila euro

Basilicata

La rapina, sulla quale indagano i carabinieri, è avvenuta ieri mattina a Castrolibero. Presa di mira una donna che doveva versare la somma in banca

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

Una giovane donna è stata scippata ieri a Castrolibero e il rapinatore si è portato via un bottino da ben 21mila euro ed è riuscito a scappare. Ora è ricercato dai carabinieri di Castrolibero. Il fatto è avvenuto intorno alle 13 di ieri mattina. La donna si stava recando in banca (la filiale della Banca popolare del Mezzogiorno) per versare l’incasso del distributore di benzina e dopo aver parcheggiato l'auto, nella traversa di via Rossini, è scesa; mentre parlava al cellulare è stata avvicinata da un uomo che con destrezza le ha scippato dalle mani la borsa contenente la cospicua somma di denaro.
Le urla della giovane hanno richiamato l’attenzione dei passanti ed è stata lei stessa a lanciarsi all’inseguimento del malvivente. E' riuscita in un primo momento a strattonarlo ma l’uomo con agilità, è riuscito a sfuggire alla presa e si è dileguato attraverso la scorciatoia vicino al campo sportivo. Forse ad aspettarlo c’era un complice. La donna visibilmente scossa è stata accompagnata nella filiale della banca dove nel frattempo l’hanno raggiunta i carabinieri della stazione di Castrolibero ai quali ha descritto il ladro e ha ricostruito la dinamica dello scippo. Al vaglio dei militari ci sarebbero anche alcune immagini delle telecamere posizionate nei pressi della banca.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?