Salta al contenuto principale

Polistena, intimidazione al sindaco
convocata la Tavola della legalità

Basilicata

La Tavola della Legalità è stata convocata a seguito dell'intimidazione subita dal Sindaco di Polistena, Michele Tripodi, nei giorni scorsi

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Dopo il gravissimo atto di intimidazione in chiaro stile mafioso, ovvero il furto, avvenuto in due momenti diversi, di due autovetture in uso a Michele Tripodi, sindaco di Polistena, e alla moglie, l’Amministrazione Comunale di della città reggina, ha convocato per giovedì alle ore 15 presso il palazzo municipale la Tavola della Legalità comunale, organismo istituito con delibera di Giunta Municipale n. 243 del 2011, del quale fanno parte oltre ai rappresentanti delle istituzioni cittadine, anche tutte le scuole e quelle realtà associative impegnate sul fronte dell’antimafia e per l'affermazione della legalità e dei diritti. Si discuterà dell’accaduto e delle iniziative da assumere in merito.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?