Salta al contenuto principale

Rapina a portavalori a Pisticci.
200 mila euro di bottino

Basilicata

Assalto all'agenzia postale. I malviventi con accento pugliese hanno rubato la pistola d'ordinanza ai vigilantes di servizio

Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

Sono arrivati in due e, dopo aver rubato la pistola 7,65 d'ordinanza ad uno dei vigilantes davanti alla sede delle Poste, hanno sottratto 200 mila euro dal furgone portavalori.L'area compresa fra Pisticci e le zone vicine è presidiata dagli uomini della Polizia di Stato e dai carabinieri per una vera e propria caccia all'uomo. Dalle prime ricostruzioni i due malviventi parlavano con un accento pugliese e sono scappati, allontanandosi a piedi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?