Salta al contenuto principale

Catanzaro, Consiglio vota la decadenza
evitato lo scioglimento

Basilicata

Evitato lo scioglimento del Comune; si mantengono dunque gli organi ordinari dell’ente fino alle amministrative della prossima primaver

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

E' stata approvata dal Consiglio comunale di Catanzaro con i 21 voti della maggioranza ed i sette contrari della minoranza la determina con cui si conferma la decadenza del sindaco, Michele Traversa, in base all’opzione per la carica di deputato, evitando così lo scioglimento del Comune ed il mantenimento degli organi ordinari dell’ente fino alle amministrative della prossima primavera. La delibera sarà inviata dal Consiglio al Ministero dell’Interno, che nei giorni scorsi, invece, si era espresso per le dimissioni di Traversa ed il conseguente scioglimento del Comune. Il Consiglio ha anche approvato un emendamento alla delibera con cui si autorizzano gli uffici competenti dell’ente a presentare ricorso alla giustizia amministrativa nel caso in cui il Viminale confermasse la sua decisione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?