Salta al contenuto principale

Corigliano: rapina e violenta
una donna, bulgaro in manette

Basilicata

A Vanyuschev Nedko Naydenov è stata notificata una ordinanza emessa dal giudice del tribunale di Rossano

Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

Un cittadino bulgaro, Vanyuschev Nedko Naydenov, di 31 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Corigliano Calabro (Cs) per rapina e violenza sessuale. Il trentunenne bulgaro è ritenuto, insieme ad una seconda persona non ancora identificata, responsabile di una rapina e della violenza sessuale denunciata il 2 dicembre scorso, da una casalinga di Corigliano. A Vanyuschev Nedko Naydenov è stata notificata una ordinanza emessa dal giudice del tribunale di Rossano.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?