Salta al contenuto principale

Serie D/I. Nuovi soci per il Cosenza
Guarascio: “sono fiducioso”

Basilicata

Ieri hanno lavorato a parte Ciano, Parisi e Arcidiacono. Ancora assente Momò Alassani. Guarascio in visita alla squadra: «vorrei più pubblico»

Tempo di lettura: 
1 minuto 47 secondi

Il nuovo anno è ufficialmente arrivato e il Cosenza si è rimesso a correre dopo un brevissimo break coincidente con Capodanno, in vista della gara di domenica sul terreno del Nuvla San Felice, squadra che all’esordio del nuovo Cosenza, seppe addirittura vincere allo stadio San Vito, davanti ad un undici, quello rossoblù, imbottito di juniores che capitolò nella ripresa davanti ad una inzuccata di Ferraro.
Domenica si riprende proprio dal campo della Nuvla, dove ai rossoblù servono i tre punti, che se dovessero arrivare, non arriveranno così, dall’alto, ma con una grande prestazione di alto profilo.
Al primo allenamento del 2012 non ha preso parte solo Alassani, mentre a parte hanno lavorato Parisi, Ciano e Arcidiacono. Il capitano, a tempo di record, potrebbe essere disponibile per la sfida in Campania, mentre Ciano e Arcidiacono già oggi lavoreranno a pieno regime con il gruppo. Prima dell’allenamento, negli spogliatoi c’è stata la visita del presidente della società Eugenio Guarascio, accompagnato dall’avvocato Quaglio e dal direttore generale Rausa.
Negli spogliatoi con loro il Centro Coordinamento Clubs con il rappresentante del club di New York capitanato da Gianfranco Morelli. Erano presenti il direttore sportivo rossoblù Stefano Fiore e Aristide Leonetti.
«Ho visto la squadra molto bene e motivata - ha detto Guarascio alla stampa - abbiamo fatto dei sacrifici, ma ora mi sembra che siamo forti. Mi aspettavo qualcosa in più dal pubblico, noi abbiamo tante spese e qualche errore è comprensibile in una fase di apprendistato». Il presidente rossoblù, sollecitato poi sulla questione societaria, ha precisato che «serve rafforzare la compagine attuale e penso che presto ci saranno nuovi soci, anche perchè ne abbiamo bisogno. Domenica è un momento importante per il nostro campionato e speriamo di fare bene».
Poi lo spostamento in gruppo, con i tifosi, dirigenti e staff tecnico all’interno del San Vito per le foto ricordo che il club New York porterà con se oltre oceano. Ma si attendono i nuovi arrivi in società annunciati da Guarascio che ha parlato dell’imminente ingresso di nuovi imprenditori. Oggi ancora un allenamento, poi il menage di avvicinamento alle gare di campionato prevede una sola seduta mercoledì, giovedì, venerdì e al sabato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?