Salta al contenuto principale

Serie D. Cosenza, campo squalificato
per tre turni e multa di 2mila euro

Basilicata

Brutta tegola per il Cosenza dopo l'invasione di campo dei supporter rossoblù verificatasi a Nola. Tre turni di squalifica del campo e una salata multa

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

La decisione è scaturita a seguito dell'invasione di campo dei tifosi del Cosenza verificatasi a Nola; il Giudice Sportivo ha squalificato per tre turni lo stadio San Vito. Di conseguenza, porte chiuse e campo neutro per le gare contro Nissa, Acri e Sambiase. Si ritornerà sul manto erboso del San Vito il quattro marzo dopo la gara esterna contro l'Hinterreggio. Oltre alla squalifica del campo, è stata elevata anche una sanzione di duemila euro di multa. I rossoblù giocheranno dunque tre gare casalinghe senza i propri tifosi e fuori dal loro stadio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?