Salta al contenuto principale

Cosenza, intercettata busta
con polvere sospetta per Equitalia

Basilicata

Il plico era indirizzato alla sede di Equitalia a Cosenza. La polizia si è recata sul posto ed ha avviato le indagini

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

Frasi minacciose contro Equitalia ed una strana polvere, un petardo e un finto innesto. Questo il contenuto della busta intercettata stamattina alle Poste centrali di Cosenza e indirizzata alla sede cosentina di Equitalia, che nelle scorse settimane era stata protagonista di una manifestazione di protesta con cartelli e manifestini appesi sui muri dello stabile che l’accoglie, in pieno centro. La busta e il contenuto sono stati sequestrati dai polizitti della Digos che indagano sul caso assieme alla Procura della Repubblica cittadina. In base a quanto trapelato, su alcuni fogli erano scritte frasi come «vi inquineremo come voi avete inquinato noi» e «non oggi ma domani accadrà qualcosa».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?