Salta al contenuto principale

Volley B1 uomini: Paolo Guerrieri
lascia la Medical Center Potenza

Basilicata

Come anticipato sulla nostra edizione cartacea, l'opposto pugliese ha risolto consensualmente il suo contratto con la società potentina. Domenica per la squadra di Dalù ultima giornata di andata ad Ug

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

L'INDISCREZIONE è diventata certezza nella giornata di oggi, con un comunicato stampa della società. Paolo Guerrieri, come anticipato nella nostra edizione in edicola, non è più un giocatore della Virtus Potenza. Con il mercato che chiude lunedì 23 gennaio, l'opposto foggiano ha deciso di lasciare il capoluogo lucano per tentare di vincere un altro campionato, come gli è riuscito nella passata stagione con la maglia di Atripalda. Su Guerrieri oltre a Pineto e Ortona, che militano nello stesso girone della Virtus, è maturato insistentemente nelle ultime ore l'interessamento del Carpi, attualmente al secondo posto nel raggruppamento settentrionale. «I dirigenti della Virtus Potenza - si legge nella nota diramata agli organi di stampa - ringraziano comunque Guerrieri per il lavoro svolto e gli augurano le migliori fortune per il prosieguo del campionato e della carriera». La Virtus chiuderà domenica il suo girone d'andata sul campo di Ugento nella prima di due trasferte consecutive (poi si andrà a Foggia). Saltato l'obiettivo primo posto, il ds Piero Crichigno ha ribadito comunque l'intenzione della società di non mollare la presa sul terzo posto, attualmente distante cinque lunghezze e utile ad entrare nel tabellone play-off. Ma senza Guerrieri, inevitabilmente, non si tratterà di impresa facile.
Pietro Scognamiglio

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?