Salta al contenuto principale

Sciopero tir, a Potenza rimossi tutti i presidi

Basilicata

La circolazione sulle strade è ripresa con regolarità ed è ripresa la fornitua del carburante alle stazioni di servizio

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Tutti i presidi fatti dagli autotrasportatori nei giorni scorsi sono stati rimossi in provincia di Potenza e la circolazione sulle strade è ripresa con regolarità e senza disagi: lo ha reso noto la questura del capoluogo lucano.
La rimozione dei presidi è avvenuta dopo l’emissione di un’ordinanza del prefetto, Antonio Nunziante, con cui agli autotrasportatori è stato ingiunto di «liberare le strade, consentendo la libera circolazione, e di non compromettere oltremisura la sicurezza».

L’ordinanza è stata emessa perchè «la già precaria situazione dei rifornimenti di carburante e di merci in tutta la provincia non poteva essere oltremodo tollerata». Subito dopo la notifica dell’ordinanza, ieri sera, è cominciata la rimozione «spontanea» dei blocchi ed è già ripresa la fornitura anche del carburante alle stazioni di servizio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?