Salta al contenuto principale

2^ Divisione. Vibonese, arrivano
Visconti e Santaguida

Basilicata

Arrivano rinforzi nella Vibonese con Visconti e Santaguida. Richiesto Doukara. Il club: «Colpi per centrare l'obiettivo della salvezza»

Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

Rescissi i contratti di Amendola e Dominaci, dopo aver preso il difensore Alletto e il centrocampista esterno Coco dal Trapani e l’attaccante Mastroianni dal Montichiari, la Vibonese ufficializza due nuovi ingaggi: Armando Visconti e Federico Santaguida. La prima operazione è stata compiuta sull'asse Vibo-Milano, fortemente voluta dal direttore generale Francesco Mercuri, che ha trovato l'accordo con il calciatore, ed è stata portata a compimento dal direttore sportivo Mauro Beccaria che si trova in Lombardia per le ultime fasi del calciomercato. Vestirà la maglia rossoblù l'attaccante Armando Visconti, 23 anni, nato a Napoli, che la Vibonese ha prelevato dal Bari. Al suo attivo 9 presenze e 1 rete in Serie B con l'Avellino nel 2008/09, 13 gare e 7 reti con la Primavera del Bari nel 2009/10, 19 incontri e 3 gol in C2 con il Campobasso nel torneo 2010/11. Assieme a Visconti l'attaccante esterno Federico Santaguida, classe 91, ex Catanzaro, società con la quale ha collezionato 17 partite nel campionato di Seconda Divisione. Entrambi i calciatori oggi si alleneranno con la squadra alla ripresa della preparazione. Ma nell’ultimo giorno di calciomercato i rossoblù potrebbe concretizzare una nuova operazione: la cessione di Doukura (in foto). Il ds Beccaria riferisce di diverse società interessate. Tutto dipende dalle proposte economiche. Ma se non dovesse arrivare in giornata l’offerta giusta, il bomber rossoblù resterà a Vibo Valentia. Sulle tracce di Doukura, tra le tante società di serie B interessate all’attaccante della Vibonese, c’è anche il Varese. Ma non solo: ci sarebbero anche il Gubbio, il Crotone e il Padova.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?