Salta al contenuto principale

Maltempo, obbligo di catene a bordo sulle strade di montagna

Basilicata

Prosegue l'ondata di freddo e gelo che sta interessando tutta l'Europa. In Calabria la viabilità è regolare, anche se restano le raccomandazione dell'Anas. Momentaneamente chiuso il tratto dell'A/3 tr

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

Resta l'obbligo di catene a bordo in tutti i tratti montani della viabilità calabrese. Anche oggi, infatti, il rischio neve e ghiaccio e molto alto, a causa dell'ondata di maltempo che da alcuni giorni sta interessando l'Europa e non sta risparmiando il meridione d'Italia. La circolazione non sta subendo particolari conseguenze. al momento è chiuso il tratto dell'autostrada A/3 compreso tra Mormanno e Frascineto, mentre nevica in maniera intensa tra Lagonegro Maratea e Frascineto. Le temperature si attestano sempre di poco sopra lo zero, mentre scendono a -6 gradi in Sila. Innevate tutte le zone montane, con i fiocchi bianchi che hanno fatto capolino anche a quote basse, sferzate da un vento gelido. Una condizione che sta interessando tutta l'Italia. Nevica ormai da oltre 48 ore sull'Italia del Nord e del Centro ma sono imbiancate anche molte strade al Sud. Nevica sulle strade statali gestite dall'Anas della Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?