Salta al contenuto principale

Pignatone verso l'addio a Reggio
Sarà il nuovo procuratore di Roma

Basilicata

La V commissione del Csm delibera all'unanimità la nomina per la Capitale dell'attuale capo della Procura di Reggio che lascia la Calabria dopo quattro anni

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Sarà Giuseppe Pignatone, attualmente procuratore a Reggio Calabria, il prossimo capo della Procura di Roma. Il suo nome è stato indicato all’unanimità dalla Commissione direttivi del Csm e a questo punto è quasi scontato il sì definitivo da parte del plenum. Se la nomina si concretizzerà Pignatone nella Capitale prenderà il posto lasciato libero da Giovanni Ferrara, diventato intanto sottosegretario del governo Monti. Prima del plenum dovrà essere il ministro della Giustizia Paola Severino ad esprimere il suo parere su Pignatone, parere che non è comunque vincolante. Giuseppe Pignatone è a capo della Procura di Reggio Calabria dal 2008: arrivò dopo otto anni di esperienza come procuratore aggiunto a Palermo. Fu lui, tra l'altro, a coordinare le indagini che portarono all'arresto di Bernardo Provenzano.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?