Salta al contenuto principale

Maltempo, il sindaco Melfi:
«Situazione è critica. Serve l'esercito»

Basilicata

Valvano: «A Melfi è praticamente impossibile garantire la viabilità». Negli esercizi commerciali stanno esaurendo le scorte di generi alimentari

Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

Non accenna a placarsi l’ondata di maltempo che sta interessando il Vulture-Melfese e l’Alto Bradano, nella zona nord della provincia di Potenza: nella maggior parte dei centri abitati le amministrazioni comunali e gli addetti della Protezione civile stanno cercando di risolvere i problemi provocati dalle abbondanti nevicate, ma incontrano serie difficoltà.

ESERCITO - Il sindaco di Melfi, Livio Valvano, visti i numerosi disagi, ha chiesto «l'intervento dell’esercito, soprattutto per aiutare Melfi, ma anche le zone interne dell’Alto-Bradano che sono rimaste paralizzate a causa della neve». Valvano ha spiegato che «a Melfi la situazione è diventata grave: le precipitazioni continuano ed è praticamente impossibile garantire la viabilità. I problemi sono enormi, principalmente nelle vie minori dell’abitato che sono sommerse dalla neve. Servirebbe – ha ribadito – l'intervento dell’esercito, per Melfi, e soprattutto per alcuni comuni interni che sono ormai difficili da raggiungere come Genzano di Lucania, Forenza e Venosa».

FAMIGLIE BLOCCATE - In una contrada di Melfi alcune famiglie sono rimaste bloccate per la neve e attendono soccorsi, mentre i cittadini, dove non arrivano il personale e i mezzi messi a disposizione dal Comune di Melfi, cercano di liberare con pale le strade e le vie di accesso. La situazione è analoga anche in altri comuni, come Rionero in Vulture e Lavello (Potenza), dove è garantito un minimo di viabilità nell’abitato, ma dove è fatto obbligo di circolare con auto attrezzate con catene o pneumatici da neve. Rimangono nel frattempo i disagi su tutta la viabilità provinciale, mentre negli esercizi commerciali stanno iniziando ad esaurirsi le scorte alimentari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?