Salta al contenuto principale

Sanremo 2012, cinque serate
di musica e grande spettacolo

Basilicata

Tempo di lettura: 
4 minuti 1 secondo

Prima serata (martedì 14)

Ad aprire saranno Luca e Paolo, protagonisti della scorsa edizione. Ma già all’inizio dello show potrebbe esserci un’incursione del superospite Adriano Celentano, che potrà decidere di palesarsi all’Ariston per più di una serata. Durante lo spettacolo, in diretta come sempre su Rai1, si esibiranno i 14 Big. Nina Zilli (Per Sempre); Samuele Bersani (Un Pallone); Dolcenera (Ci Vediamo A Casa); Pierdavide Carone e Lucio Dalla (Nanì); Irene Fornaciari (Il Mio Grande Mistero); Emma (Non È L'Inferno); Matia Bazar (Se Tu); Noemi (Sono Solo Parole); Francesco Renga (La Tua Bellezza); Arisa (La Notte); Chiara Civello (Al Posto Del Mondo); Gigi D’Alessio e Loredana Bertè (Respirare); Eugenio Finardi (E Tu Lo Chiami Dio); Marlene Kuntz (Canzone Per Un Figlio). Solo 12 di loro saranno però saranno ammessi alla seconda serata, dopo il voto della giuria demoscopica. Saranno presentati gli 8 artisti Giovani di SanremoSocial.

Seconda serata (mercoledì 15)

Sarà aperta dalle due star della scorsa edizione, Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis. Ospiti i soliti idioti e il dj e produttore discografico francese Martin Solveig. I 12 Big ammessi si esibiranno con la votazione della giuria demoscopica dell’Ariston, e 10 saranno ammessi alla quarta serata. Gli 8 Giovani – Giulia Anania, Giordana Angi, i Bidiel, Alessandro Casillo, Celeste Gaia, Marco Guazzone, Iohosemprevoglia ed Erica Mou – si sfideranno sul palco, in quattro sessioni da due 'canzoni-artistì ad eliminazione diretta, con votazione del pubblico con il televoto. I 4 Giovani più votati nelle rispettive sessioni saranno ammessi alla quarta serata.

Terza serata (giovedì 16)

La madrina della serata-evento “Viva l’Italia” sarà Federica Pellegrini. I big – anche quelli temporaneamente eliminati dalla giuria demoscopica – duetteranno con 14 ospiti internazionali in canzoni famose della musica italiana: Nina Zilli canterà Never Never Never (Grande Grande Grande) con Skye dei Morcheeba; Samuele Bersani My Sweet Romagna (Romagna Mia) con Goran Bregovic; Dolcenera My Life Is Mine (Vita Spericolata) con Professor Green; Pierdavide Carone e Lucio Dalla in Anema E Core con Mads Langer; Irene Fornaciari inWho Have Nothing (Uno Dei Tanti) con Brian May e Kerry Ellis; Emma in If Paradise Is Half As Nice (Il Paradiso) con Gary Go; Matia Bazar in Speak Softly Love (Parla Più Piano) con Al Jarreau; Noemi in To Feel In Love (Amarsi Un Pò) con Sarah Jane Morris; Francesco Renga in El Mundo (Il Mondo) con Sergio Dalma; Arisa in Que Serà (Che Sarà) con Josè Feliciano; Chiara Civello in You Don't Have To Say You Love Me (Io Che Non Vivo) con Shaggy; Gigi D’Alessio e Loredana Bertè in Flame (Almeno Tu Nell’Universo) con Macy Gray; Eugenio Finardi in Surrender (Torna A Surriento) con Noa; i Marlene Kuntz in The World Became The World (Impressioni Di Settembre) con Patti Smith. I 4 Big non ammessi dalla giuria demoscopia nelle prime due serate canteranno le versioni brevi dei loro brani, e saranno votati dal pubblico con il televoto. Verrà stilata la graduatoria in base a questa votazione e i due Big più votati saranno ammessi alla quarta serata.

Quarta serata (venerdì 17)

Aprirà la serata dei duetti Daniel Ezralow con il violinista anglo tedesco David Garrett, che si esibisce su musiche dei Nirvana ballate da Simona Atzori. Ospiti dello show anche Alessandro Siani, Sabrina Ferilli, Cesare Prandelli e Fabio Capello. I 12 Big rimasti in gara proporranno i loro brani in versione liberamente rivisitata con ospiti e verranno giudicati dalla giuria tecnica e dal pubblico con il televoto. Questi i duetti: Chiara Civello con Francesca Michielin; Nina Zilli con Giuliano Palma e Fabrizio Bosso; Pierdavide Carone e Lucio Dalla con Gianluca Grignani; i Matia Bazar con Platinette; Emma con Alessandra Amoroso; Gigi D’Alessio-Loredana Bertè con Dj Fargetta; Dolcenera con Max Gazzè; Irene Fornaciari con Davide Van De Sfroos; Noemi con Gaetano Curreri; Arisa con Mauro Ermanno Giovanardi; Eugenio Finardi con Peppe Servillo; i Marlene Kuntz con Samuel dei Subsonica, Francesco Renga con Scala & Kolacny Brothers e, novità dell’ultima ora, Samuele Bersani con Paolo Rossi. Le 10 canzoni più votate andranno a giocarsi la vittoria nella serata finale. Nel corso dello show verrà proclamato il vincitore di Sanremo Giovani, dopo che i 4 cantanti finalisti si saranno esibiti. A votare, la giuria tecnica della Sanremo Festival Orchestra e il pubblico con il televoto, con due Golden Share della giuria Radio e del popolo di Facebook. Il Giovane più votato sarà proclamato vincitore di Sanremo Social.

Quinta serata (sabato 18)

Per la finale all’Ariston arriveranno Geppy Cucciari e la rockband irlandese dei Cranberries. Si esibiscono i 10 Big rimasti in gara e le canzoni rimaste in gara vengono votate dalla giuria tecnica e dal televoto, con Golden share della Sala Stampa. Le prime tre classificate, proposte in versione breve, si sottoporranno al giudizio finale del pubblico con il televoto. La più votata sarà la vincitrice assoluta dell’edizione 2012 del festival di Sanremo. Il vincitore di Sanremo Social si esibirà infine sul palco dell’Ariston.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?