Salta al contenuto principale

Cutro, a "Cineforum" un film dedicato alle donne coraggio

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

di SALVATORE MIGALE*
IL Comune di Cutro aderisce all'iniziativa lanciata dal Quotidiano della Calabria per festeggiare l'8 Marzo, la festa della donna, dedicandola a Maria Concetta Cacciola, Lea Garofalo e Giuseppina Pesce e inserendola nell'ambito della manifestazione Cineforum, con una proiezione di un film ispirato al tema delle donne coraggio.
Maria Concetta e Lea hanno sacrificato la propria vita per ribellarsi ad un sistema nel quale sono state trascinate senza volerlo mentre Giuseppina continua la sua battaglia per combattere l'omertà, pensando ad un futuro migliore. Queste donne e sicuramente ce ne sono altre, si sono rese conto che vivere in un ambiente mafioso e di “ ’ndrangheta” non garantisce una vita serena e civile per sé e per i propri figli e hanno deciso di opporsi a un sistema fatto di violenza e barbarie. Maria Concetta e Lea sono state travolte proprio da questa barbarie che alla fine non risparmia nessuno.
La manifestazione si svolgerà nella sala polivalente “Falcone e Borsellino” l'8 Marzo alle ore 10.30 alla mia presenza e alla presenza della Giunta Comunale, delle associazioni, delle scuole nonché di rappresentanti istituzionali provinciali e regionali con una forte componente di donne impegnate in politica e nel sociale.
*sindaco

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?