Salta al contenuto principale

Montalbano, donna accoltella la madre
Gravissime le condizioni della vittima

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Colpita con un grosso coltello da cucina dalla figlia di 24 anni, una donna di 51 anni di Montalbano Jonico è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale San Carlo di Potenza. Secondo le prime ricostruzioni, la giovane ha colpito la madre al termine di una lite scoppiata, per motivi banali, nella casa di famiglia, alla periferia del comune metapontino. Soccorsa dai sanitari del 118, la donna è stata trasportata in eliambulanza prima all’ospedale di Matera e poi a quello di Potenza, dove le sue condizioni si sono aggravate. I Carabinieri, allertati dai vicini delle due donne, hanno fermato la giovane che è stata portata in Caserma dove è in corso l’interrogatorio. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?