Salta al contenuto principale

Due scosse nella notte sul Pollino
A Potenza esercitazione nazionale

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

 Due scosse di terremoto sono state registrate la notte scorsa nell’area del Pollino, al centro di un intenso sciame sismico. La più forte ha avuto magnitudo 3 ed è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 5,44. Alle 00,19, si era verificata un’altra scossa con magnitudo 2.3. Non risultano danni a persone o cose. Le località più prossime all’epicentro sono state Mormanno, Rotonda e Laino Castello in provincia di Cosenza, e Rotonda e Viggianello in provincia di Potenza. 

ESERCITAZIONE NAZIONALE - Intanto saranno circa 7.500 gli abitanti del quartiere Poggio Tre Galli (e parte del rione Cocuzzo) che parteciperanno all'esercitazione nazionale di Protezione civile sul terremoto che si svolgera' nel capoluogo lucano sabato prossimo, 15 dicembre: alle 2.281 famiglie si aggiungono 2.869 alunni delle scuole di quelle aree e i dipendenti degli uffici pubblici della Regione Basilicata, in via Verrastro, dell'Aias e delle Poste Italiane.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?