Salta al contenuto principale

«L'Unesco riconosca la parata dei Turchi»
Il consiglio comunale chiede il sigillo

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Il consiglio comunale di Potenza ha approvato all’unanimità la proposta di candidare la Storica Parata dei Turchi come patrimonio immateriale dell’Unesco: la votazione si è svolta nel corso di una riunione straordinaria dell’assemblea, oggi, a Potenza, nel Teatro Stabile.   

La delibera approvata impegna il sindaco e la giunta comunale “a coinvolgere tutte le istituzioni, enti, università, organismi, associazioni», tra cui l’università della Basilicata, le sovrintendenze, l’archivio di Stato, la Deputazione di storia patria, la Biblioteca nazionale, e l'accademia dei Lincei, anche «attraverso la costituzione di un comitato promotore che ponga in essere ogni utile iniziativa» per ottenere il riconoscimento dell’Unesco. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?