Salta al contenuto principale

Pisticci, sequestati beni per 1 mln di euro
Coinvolti dipendenti comunali e imprenditori

Basilicata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 18 secondi

Beni e disponibilita' finanziarie per oltre un milione di euro sono stati sequestrati a Pisticci dalla Guardia di Finanza, che ha eseguito un decreto del Gup di Matera nell'ambito di un'inchiesta in cui sono coinvolti due dipendenti comunali e sette imprenditori, accusati di essersi impossessati di denaro pubblico. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato 89 immobili (28 fabbricati e 61 terreni), 16 automezzi e diversi conti correnti bancari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?