Salta al contenuto principale

Estorsioni e violenze sessuali,
sette arresti nel Materano

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Sette persone sono state arrestate dalla Polizia in provincia di Matera, stamani all’alba, al termine di indagini su una banda specializzata in truffe, estorsioni, violenze sessuali e altri reati.   Cinque persone sono detenute in carcere, altre due sono agli arresti domiciliari. L’inchiesta è coordinata dalla Procura distrettuale antimafia di Potenza. L’accusa è quella di aver costituito un’associazione per delinquere finalizzata a truffe, estorsioni, violenze sessuali, induzione alla prostituzione e riduzione in schiavitù.  

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?