Salta al contenuto principale

"Il marito a noleggio"
L’idea imprenditoriale di Filippo Maffeo

Basilicata

Tempo di lettura: 
3 minuti 26 secondi
NOVA SIRI -  Avete un problema in casa e non volete risolverlo con il dispendioso intervento di un tecnico specializzato? Niente paura, da oggi c'è il “marito a noleggio”.
L'idea è di Filippo Maffeo, 35 anni, operaio specializzato tuttofare, che in mancanza di posti fissi e “mobili”, si è ingegnato “scopiazzando” l'iniziativa imprenditoriale di un noto franchising, che opera nel nord Italia.
Un'idea comunque innovativa e rivoluzionaria  nel nostro Sud, diffidente per Dna, con la forte tendenza ad arrangiarsi, soprattutto quando ci sono beghe da risolvere in casa. Al Nord, com'è noto, non si perde tempo chiamando subito l'elettricista, l'antennista, l'idraulico anche per una piccola perdita al lavandino, spendendo di solito 40 euro per la chiamata, più i costi dell'intervento. 
Filippo è molto più economico, ma sa risolvere quasi tutti i problemi di una casa. Il nome che ha voluto dare alla sua attività, al di là delle facili battute a sfondo erotico, è un mix di simpatia, professionalità e soprattutto serietà (i “mariti titolari” possono stare tranquilli), evocando la figura rassicurante del marito tuttofare, che oggi esiste meno per colpa di lavori impegnativi e meno tempo libero a disposizione, ma anche per l'oggettiva incompetenza (nel senso letterale del termine) di tanti mariti. Filippo è sposato e padre di un bambino, aveva bisogno di sbarcare il lunario e, soprattutto, di mettere a frutto le sue competenze ed attitudini; così ha deciso di mettersi in gioco e sta già raccogliendo le sue soddisfazioni, non solo sulla fascia jonica ma anche nell'hinterland materano. Per il momento ha deciso di pubblicizzare la sua attività solo con il volantinaggio, ma presto si sentirà parlare di lui.
«L'idea mi è venuta dopo aver sentito, per caso, parlare in tv di “Marito in affitto”, che nasce in Brianzia -spiega Filippo al Quotidiano- ed è un noto marchio in franchising di tutto fare, conosciuto un pò ovunque, anche all'estero. Quest'azienda si occupa di quei lavoretti, che in ogni casa c'è bisogno e, dopo aver fatto un'accurata ricerca di questo marchio, ho richiesto un preventivo per l'affiliazione. I costi non mi sono parsi eccessivi, ma per avere maggiore visibilità in questo campo, occorre una pubblicità a contatto diretto con le persone (volantinaggio) e quindi mi sono detto: Se devo pagare l'affiliazione a questo franchising per farmi pubblicità da solo per avere maggiori contatti, tanto vale la pena iniziare a camminare con le proprie gambe.
D'accordo, loro mettono a disposizione il loro marchio con tutta una serie di servizi (il sito internet, il numero verde ecc.), modi e mezzi che di sicuro intendo adottare altrettanto man mano che l'attività s'avvia e, se quest'ultima “s'adda fare”, il mio investimento iniziale non sarà l'affiliazione al franchising, bensì la pubblicità diretta con volantini. Non ho copiato il marchio, (il loro è registrato) -chiarisce subito Filippo- ma l'idea di sicuro, questo non lo nego, ma da noi le "zucchine" si chiamano "cucuzze" e anche cambiando il nome il prodotto è lo stesso. Vorrei, dunque, crearmi un lavoro aiutando parte della popolazione lucana, risolvendo piccoli e grandi problemi domestici, che quasi quotidianamente molte famiglie hanno e non sanno a chi rivolgersi in un primo momento, ed essendo un attività di tuttofare, (dove anch'io potrò avvalermi della collaborazione di artigiani esperti per lo svolgimento di alcuni lavori più particolari), tutti gli abitanti del Metapontino potranno essere serviti; se poi vogliamo essere lungimiranti, cioè che questo piccolo lavoro funziona, si potrebbe pensare di avviare una piccola rete di collaboratori, in modo tale da poter servire tutta la Basilicata e/o territori limitrofi». 
Filippo Maffeo è reperibile al numero di cellulare 3475326663, oppure al numero che si trova sul volantino. 
Casalinghe disperate, ora sapete a chi rivolgervi per non spendere troppo, dalla pitturazione delle pareti, alla riparazione di cancelli, sistemazione di antenne e televisori, eccetera eccetera.
 Onore al merito di un giovane disoccupato che si è dato da fare senza piangersi addosso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?