Salta al contenuto principale

Matera, vuole una nuova casa popolare
Minaccia di darsi fuoco in Comune

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Un uomo di 60 anni ha minacciato di darsi fuoco nel municipio di Matera dove era andato – portando con sè una piccola tanica di benzina – per sollecitare l'assegnazione di un alloggio diverso da quello che il Comune gli aveva già dato nei mesi scorsi.  

L’uomo, che non ha mai fatto richiesta dell’alloggio, ne voleva uno situato in una zona più centrale della città. Carabinieri e Vigili del fuoco sono intervenuti e hanno convinto l'uomo a desistere e ad uscire dall’edificio. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?