Salta al contenuto principale

Potenza bloccata dal maltempo
Allerta anche per oggi

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 44 secondi

POTENZA - Una tempesta di acqua e grandine, quella che nel primo pomeriggio di ieri ha letteralmente bloccato il capoluogo che sembrava precipitato in pieno inverno, con temperature che non hanno nulla a che fare con la primavera ormai inoltrata.

Il sole della mattina che aveva fatto ben sperare i nostalgici del clima mite, intorno alle 15.30 è stato completamente oscurato dai nuvoloni neri.

L’abbondante pioggia caduta con violenza per circa un’ora ha provocato diversi disagi. Numerosi sono stati gli interventi dei Vigili del fuoco. La tratta ferroviaria Foggia Potenza è rimasta chiusa fino alle 17 per la presenza di detriti sui binari. Quattro treni regionali sono stati cancellati. Per i passeggeri sono state attivate le corse sostitutive con autolinee.

Strade completamente allagate anche per il solito problema, ovvero la mancata pulizia dei tombini, in quasi tutta la città. Le vie Nazario Sauro, Marconi, Verrastro (all’incrocio con via del gallitello), della Fisica, e molte altre zone della città si sono trasformate in fiumi d’acqua in piena. Le macchine che attraversavano le strade sembravano motoscafi in mezzo al mare. Rifiuti galleggianti dei pressi dei cassonetti dell’immondizia.

Allagate alcune abitazioni. Numerosissime le auto in panne. Un automobilista è finito con la ruota della sua vettura dentro un tombino dal quale era stata sollevata la copertura. Un vero e proprio inferno per chi si trovava in giro a quell’ora. Chi ha potuto ha trovato riparo al coperto, visto che subito alla pioggia si sono aggiunti grossi chicchi di grandine.

Le squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato senza tregua per tutto il pomeriggio. Per fortuna, all’orario di punta, cioè quella dell’uscita pomeridiana dagli uffici, era tutto già finito. 

Ma i metereologi prevedono anche per oggi un’altra giornata poco gradevole già dalla mattinata.  Le previsioni parlano di molte nubi fin dal mattino con piogge e rovesci sparsi. Ma il peggio sarà nel pomeriggio, quindi, quando è previsto un accentuamento del maltempo, con temporali, grandinate e colpi di vento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?