Salta al contenuto principale

Il sindacato incontra il centrosinistra
Si discute del piano del lavoro

Basilicata

Tempo di lettura: 
4 minuti 37 secondi

 

iano del Lavoro: venerdì 19 CGIL, CISL e UIL Basilicata incontrano i partiti del centro sinistra
Si terrà il prossimo 19 luglio alle ore 12,00, presso la sede regionale del Partito Democratico, l'incontro richiesto da CGIL, CISL e UIL Basilicata ai partiti del centro sinistra per illustrare le proposte contenute nel Piano del Lavoro, della Crescita e della Coesione sociale per la Basilicata.
“Dopo decine di assemblee e attivi, prosegue il confronto per dare forza e sostanza alle proposte che unitariamente abbiamo elaborato per creare buona e stabile occupazione. Dopo aver avviato un confronto sul merito con le principali associazioni datoriali è ora la volta delle principali forze politiche che si candidano a governare la Regione. All'incontro parteciperanno i rappresentanti del PD, di SEL, del PSI e dell'UDC e misureremo effettivamente le volontà reali di intervenire per mettere il lavoro al centro dell'agenda politica. Per affrontare le emergenze che ci sono da qui a novembre, e soprattutto per definire una serie di impegni in vista della prossima campagna elettorale. Noi abbiamo proposte concrete, abbiamo individuato strumenti e le risorse a cui attingere e vogliamo mettere a disposizione di tutti le nostre idee, per un modello di sviluppo della regione che riparta dai bisogni dei lavoratori, dei disoccupati, dei pensionati”. Così dichiarano i Segretari Generali di Cgil, Cisl e Uil Basilicata, Alessandro Genovesi, Nino Falotico e Carmine Vaccaro.
Potenza, 17 luglio 2013
iano del Lavoro: venerdì 19 CGIL, CISL e UIL Basilicata incontrano i partiti del centro sinistra
Si terrà il prossimo 19 luglio alle ore 12,00, presso la sede regionale del Partito Democratico, l'incontro richiesto da CGIL, CISL e UIL Basilicata ai partiti del centro sinistra per illustrare le proposte contenute nel Piano del Lavoro, della Crescita e della Coesione sociale per la Basilicata.
“Dopo decine di assemblee e attivi, prosegue il confronto per dare forza e sostanza alle proposte che unitariamente abbiamo elaborato per creare buona e stabile occupazione. Dopo aver avviato un confronto sul merito con le principali associazioni datoriali è ora la volta delle principali forze politiche che si candidano a governare la Regione. All'incontro parteciperanno i rappresentanti del PD, di SEL, del PSI e dell'UDC e misureremo effettivamente le volontà reali di intervenire per mettere il lavoro al centro dell'agenda politica. Per affrontare le emergenze che ci sono da qui a novembre, e soprattutto per definire una serie di impegni in vista della prossima campagna elettorale. Noi abbiamo proposte concrete, abbiamo individuato strumenti e le risorse a cui attingere e vogliamo mettere a disposizione di tutti le nostre idee, per un modello di sviluppo della regione che riparta dai bisogni dei lavoratori, dei disoccupati, dei pensionati”. Così dichiarano i Segretari Generali di Cgil, Cisl e Uil Basilicata, Alessandro Genovesi, Nino Falotico e Carmine Vaccaro.
Potenza, 17 luglio 2013 venerdì 19 CGIL, CISL e UIL Basilicata incontrano i partiti del centro sinistraSi terrà il prossimo 19 luglio alle ore 12,00, presso la sede regionale del Partito Democratico, l'incontro richiesto da CGIL, CISL e UIL Basilicata ai partiti del centro sinistra per illustrare le proposte contenute nel Piano del Lavoro, della Crescita e della Coesione sociale per la Basilicata.“Dopo decine di assemblee e attivi, prosegue il confronto per dare forza e sostanza alle proposte che unitariamente abbiamo elaborato per creare buona e stabile occupazione. Dopo aver avviato un confronto sul merito con le principali associazioni datoriali è ora la volta delle principali forze politiche che si candidano a governare la Regione. All'incontro parteciperanno i rappresentanti del PD, di SEL, del PSI e dell'UDC e misureremo effettivamente le volontà reali di intervenire per mettere il lavoro al centro dell'agenda politica. Per affrontare le emergenze che ci sono da qui a novembre, e soprattutto per definire una serie di impegni in vista della prossima campagna elettorale. Noi abbiamo proposte concrete, abbiamo individuato strumenti e le risorse a cui attingere e vogliamo mettere a disposizione di tutti le nostre idee, per un modello di sviluppo della regione che riparta dai bisogni dei lavoratori, dei disoccupati, dei pensionati”. Così dichiarano i Segretari Generali di Cgil, Cisl e Uil Basilicata, Alessandro Genovesi, Nino Falotico e Carmine Vaccaro.Potenza, 17 luglio 2013

Venerdì prossimo, 19 luglio, Cgil, Cisl  e Uil Basilicata incontreranno i partiti del centrosinistra per discutere del piano del lavoro. Appuntamento alle 12 nella sede regionale del Partito democratico.

 

L'incontro è stato richiesto dalle tre sigle sindacali ai partiti del centrosinistra per illustrare le proposte contenute nel "piano del lavoro, della crescita e della coesione sociale per la Basilicata".

«Dopo decine di assemblee e attivi, prosegue il confronto per dare forza e sostanza alle proposte che unitariamente abbiamo elaborato per creare buona e stabile occupazione. Dopo aver avviato un confronto sul merito con le principali associazioni datoriali è ora la volta delle principali forze politiche che si candidano a governare la Regione - scrivono in una nota i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Basilicata, Alessandro Genovesi, Nino Falotico e Carmine Vaccaro - All'incontro parteciperanno i rappresentanti del Pd, di Sel, del Psi e dell'Udc e misureremo effettivamente le volontà reali di intervenire per mettere il lavoro al centro dell'agenda politica. Per affrontare le emergenze che ci sono da qui a novembre, e soprattutto per definire una serie di impegni in vista della prossima campagna elettorale. Noi abbiamo proposte concrete, abbiamo individuato strumenti e le risorse a cui attingere e vogliamo mettere a disposizione di tutti le nostre idee, per un modello di sviluppo della regione che riparta dai bisogni dei lavoratori, dei disoccupati, dei pensionati».

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?