Salta al contenuto principale

Matera, nuova sede per il Da Vinci
L'annuncio dell'assessore Braia

Basilicata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 10 secondi

POTENZA - L’istituto professionale per l'industria e l’artigianato “Leonardo da Vinci” di Matera sarà ospitato in una nuova struttura nella zona Paip della città, che è anche sede del Centro di formazione professionale: l’assessore regionale alle infrastrutture, Luca Braia, ha infatti annunciato che la giunta ha autorizzato la modifica della destinazione d’uso dell’immobile ed ha disposto che la Provincia di Matera potrà destinare parte del contributo regionale già concesso (2,6 milioni) alla realizzazione delle opere.

“L'amministrazione provinciale di Matera - ha spiegato l'assessore in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale - aveva evidenziato un recente cedimento strutturale del complesso edilizio dell’attuale sede dell’Ipias in via Rondinelle. Per tale motivo si rendeva necessario il trasferimento dei centocinquanta alunni presso altri istituti, con conseguente difficoltà delle lezioni a causa della mancanza di adeguati spazi ove allocare i laboratori tecnici necessari a qualificare l’offerta didattica”.

“Per scongiurare ulteriori disagi - ha concluso Braia - e nel contempo ottimizzare l’utilizzo delle risorse economiche disponibili e di nuovi spazi in via di realizzazione abbiamo rapidamente istruito un iter adeguato ed attivato le procedure, ritenendo di poter aderire alla richiesta della Provincia di Matera autorizzando la modifica della destinazione d’uso, consentendo l’utilizzo del contributo regionale”. (ANSA)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?