Salta al contenuto principale

Il Cosenza stangato dal Giudice Sportivo

Basilicata

Cinque giornate a Musca, due a Marsili, due a Toscano e 3000 euro di multa alla società dopo i fatti accaduti dirante e dopo la gara contro il Real Marcianise

Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 16 secondi

Sono costati cari al Cosenza i fatti accaduti durante la gara di domenica scorsa contro il Real Marcianise. I casertani hanno teso la "trappola" ai rossoblù innervosendo all'inverosimile la sfida poi terminata sul risultato di 1-1. Il difensore Musca è stato squalificato per cinque giornate a causa di una gomitata che avrebbe rifilato a un avversario.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?