Salta al contenuto principale

Neve da record, l'assessore Braia rassicura: «Chiederemo lo stato di calamità se ci sono le condizioni»

Basilicata
Chiudi
Apri
Nella foto: 
L'assessore regionale all'Agricoltura, Luca Braia (foto da fb)
Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

POTENZA – «Saremo pronti e tempestivi nel censimento di eventuali danni segnalati dagli agricoltori e, se si verificano le condizioni, chiederemo immediatamente lo stato di calamità». Lo comunica l’assessore regionale all’agricoltura, Luca Braia, evidenziando che «le preannunciate, eccezionali condizioni meteo che da giorni interessano la nostra Basilicata e che non accennano a placarsi, stanno mettendo a dura prova anche il comparto agricolo-ortofrutticolo-zootecnico lucano che sino ad oggi ha reagito con la consueta diligenza e dignità e che riceverà dal Dipartimento Agricoltura e dal Governo regionale tutto il sostegno possibile nel minor tempo possibile».

L'ALLARME DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

Secondo Braia, «le grandi precipitazioni ancora in corso, ma soprattutto le temperature siberiane che ci auguriamo torneranno alla normalità del periodo potrebbero compromettere o aver già compromesso le colture a partire dalle orticole e dagli agrumeti del Metapontino. Abbiamo prontamente avvisato il ministro Martina che la Basilicata è al centro di un evento meteorologico eccezionale mai registrato negli ultimi 40 anni in questa regione. Il ministro sarà aggiornato continuamente rispetto alla situazione nel dettaglio di cui attende di conoscere gli sviluppi. Stiamo già predisponendo la costituzione di una task force operative nel dipartimento che provvederà tempestivamente, appena le condizioni meteo lo permetteranno, ad effettuare i sopralluoghi necessari per la stima di eventuali ai danni alle produzioni agricole e zootecniche, alle strutture aziendali agricole, agli impianti produttivi ed alle infrastrutture agricole nelle zone colpite, ed avviare, al verificarsi delle condizioni, l’iter per la richiesta dello stato di calamità».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?