Salta al contenuto principale

Boom di furti nelle case, e da Avigliano s'invocano telecamere di videosorveglianza 

Basilicata
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Furti in appartamento, emergenza non solo ad Avigliano
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

POTENZA – “Continuano purtroppo a verificarsi sul territorio aviglianese e in altri centri della Basilicata episodi di furti nelle abitazioni che destano nei residenti un crescente allarme sociale. Dopo le numerose intrusioni verificatesi nelle frazioni ora anche la città di Avigliano è interessata da fatti che mettono a rischio la sicurezza dei cittadini ingenerando ansie e paure”.

E’ quanto afferma il consigliere regionale del gruppo Psi, Antonio Bochicchio che aggiunge: “L’Amministrazione comunale col sindaco Vito Summa e la stazione dei carabinieri di Avigliano centro e Lagopesole hanno prontamente da tempo avviato un tavolo di consultazione per monitorare questo preoccupante fenomeno che rischia di ingenerare sfiducia nei cittadini incoraggiando pericolose iniziative autonome di controllo del territorio”.

“Va rafforzata – conclude - la fiducia nelle Istituzioni coinvolgendo anche la Prefettura di Potenza e lavorando alla predisposizione di un piano di sicurezza attraverso, per esempio, l’installazione di telecamere e circuiti di videosorveglianza capaci di funzionare anche da deterrente”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?