Salta al contenuto principale

FOTO - Matera, la magia della Festa della Bruna dall'attesa alla processione

MATERA – I preparativi, l'attesa, la sfilata, le luci. Sacro e profano si mescolano nella Festa della Bruna, la giornata più suggestiva e coinvolgente che si vive tra i Sassi in onore della Patrona, Maria Santissima della Bruna: due chilometri dalla Cattedrale al rione Piccianello.  

Il carro trionfale di cartapesta ha portato in processione la Protettrice, fino all'assalto e alla distruzione in piazza Vittorio Veneto nella tarda serata di domenica 2 luglio: realizzato dall'artista Andrea Sansone, il manufatto policromo  era è incentrato sul tema dell'Antico Testamento «Tutti i credenti stavano insieme e avevano ogni cosa in comune».

In quindicimila hanno partecipato alla edizione numero 628: eccola, in 21 scatti. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?