Salta al contenuto principale

Spacciavano droga porta a porta. Arrestati tre giovani reggini

Basilicata

I carabinieri di Locri hanno proceduto all'arresto di tre giovani, un quarto al momento è sfuggito all'arresto in quanto latitante, accusati a vario titolo di spaccio di droga

Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

Spacciavano droga «porta a porta». Con questa accusa i carabinieri di Locri hanno arrestato Agostino Alessio, di 28 anni, Nicola Portulesi (29) e Rocco Femia (23), già noti alle forze dell’ordine. Un quarto, Nicola Pignatelli (41) è sfuggito alla cattura perchè latitante dall’aprile 2011 nell’operazione «Circolo formato». Alessio e Portulesi erano stati arrestati pochi giorni fa per una rapina ai danni di una donna che passeggiava con la figlia di sei anni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?