Salta al contenuto principale

Melfi, tornano indietro le schede elettorali
riconsegnate per la protesta contro il Tribunale

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

MELFI - Le schede elettorali che per la protesta contro il Tribunale di Melfi che centinaia di cittadini avevano consegnato alla Regione ieri con stupore degli stessi cittadini sono tornate indietro.

Gli aventi diritto di Melfi che nel frattempo avevano cambiato idea e intendevano votare si sono recati all’Ufficio elettorale del Comune federiciano per richiedere e ottenere il duplicato. Ma Hanno riavuto indietro il documento originale con tutti i timbri delle scorse votazioni a certificare che si tratta dell’originale.

Evidentemente le tessere elettorali sono state prese dagli Uffici regionali, divise per Comune (la protesta non interessò solo cittadini di Melfi ma di tutto il Vulture che consegnarono i documenti tutti in un cartone) e rimandate indietro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?