Salta al contenuto principale

Lista di Realtà Italia a Potenza
Primarie? "Noi siamo favorevoli"

Basilicata

Tempo di lettura: 
2 minuti 42 secondi
POTENZA, 18 GEN - Realtà Italia presenterà una lista con un suo simbolo alle prossime elezioni amministrative a Potenza, che si svolgeranno in primavera: lo hanno annunciato stamani a Potenza, nel corso di un incontro, i commissari regionale e cittadino, Alfredo Borzillo e Lorenzo Pace, e il vicepresidente del Consiglio regionale, Paolo Galante.
La conferenza stampa è stata organizzata per presentare il nuovo commissario cittadino e le strategie per le prossime comunali nel capolouogo lucano: “Siamo nell’alveo del centrosinistra - ha detto Pace - e avremo candidati nuovi e forti, la cui parola d’ordine sarà 'rinnovamentò, senza alcuna preclusione, purchè si parli sempre di programmi e di rinnovamento. Partiamo dall’ottimo risultato delle elezioni regionali, con un sei per cento che ci ha gratificato e ha portato all’elezione di un consigliere regionale: pertanto vogliamo proseguire questo percorso di crescita e radicamento”. Per Borzillo, “le prossime iniziative riguardano le adesioni al partito, con l’obiettivo di un congresso regionale entro l’anno: sul tema delle primarie per la scelta del sindaco, noi siamo favorevoli e le auspichiamo, anche se ad oggi non c'è ancora un tavolo del centrosinistra e queste cose si decidono insieme, con regole e valori condivisi”. Ci sono infine le priorità programmatiche: “Siamo contari a ridurre le royalties del petrolio nel solo perimetro della legge 40, e quindi solo in specifici Comuni - ha detto Galante - perchè la perimetrazione è arcaica, e pur tutelando i centri interessati dalle estrazioni, dobbiamo guardare ai problemi complessivi della Basilicata”. (ANSA).

Realtà Italia presenterà una lista con un suo simbolo alle prossime elezioni amministrative a Potenza, che si svolgeranno in primavera: lo hanno annunciato stamani a Potenza, nel corso di un incontro, i commissari regionale e cittadino, Alfredo Borzillo e Lorenzo Pace, e il vicepresidente del Consiglio regionale, Paolo Galante.

La conferenza stampa è stata organizzata per presentare il nuovo commissario cittadino e le strategie per le prossime comunali nel capolouogo lucano: «Siamo nell’alveo del centrosinistra - ha detto Pace - e avremo candidati nuovi e forti, la cui parola d’ordine sarà "rinnovamento", senza alcuna preclusione, purchè si parli sempre di programmi e di rinnovamento. Partiamo dall’ottimo risultato delle elezioni regionali, con un sei per cento che ci ha gratificato e ha portato all’elezione di un consigliere regionale: pertanto vogliamo proseguire questo percorso di crescita e radicamento». 

Per Borzillo, «le prossime iniziative riguardano le adesioni al partito, con l’obiettivo di un congresso regionale entro l’anno: sul tema delle primarie per la scelta del sindaco, noi siamo favorevoli e le auspichiamo, anche se ad oggi non c'è ancora un tavolo del centrosinistra e queste cose si decidono insieme, con regole e valori condivisi». 

Ci sono infine le priorità programmatiche: «Siamo contari a ridurre le royalties del petrolio nel solo perimetro della legge 40, e quindi solo in specifici Comuni - ha detto Galante - perchè la perimetrazione è arcaica, e pur tutelando i centri interessati dalle estrazioni, dobbiamo guardare ai problemi complessivi della Basilicata». (ANSA).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?