Salta al contenuto principale

"Sono sereno e fiducioso
Finalmente avrò l’opportunità di difendermi"

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

POTENZA - «Prendo atto con rispetto della decisione della magistratura»: sono le prime parole pronunciate oggi dal presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), dopo il rinvio a giudizio deciso ieri dal gup di Potenza nell’ambito dell’inchiesta sull'uso illecito di fondi regionali.

«Sono sereno e fiducioso - ha aggiunto Pittella, attraverso il suo portavoce - perché avrò finalmente l’opportunità di difendermi, facendo venire alla luce la verità dei fatti, certo come sono di non aver commesso alcun reato. In attesa – ha concluso il governatore - proseguirò con immutato impegno il lavoro di governo avviato per il bene dei lucani». (ANSA).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?