Salta al contenuto principale

Centrosinistra, pausa nelle consultazioni
Si prende tempo per arrivare a una sintesi

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

POTENZA - Neanche il tempo di cominciare ed è subito rinvio. Troppo delicato il contesto, troppo importante arrivare al dialogo con un’idea chiara in testa. Così, almeno per il centrosinistra, le consultazioni con il sindaco sono state posticipate alla prossima settimana. A questo punto De Luca potrebbe scegliere di rinviare l’intero giro di incontri organizzati con tutte le sigle presenti in consiglio comunale, prima di cominciare a mettere in piedi il governo di larghe intese «per la rinascita cittadina».
La situazione di partenza è molto precaria dal punto di vista dell’equilibrio politico. La premessa è il bisogno di stabilità.
De Luca ne ha parlato spesso, mettendo la costruzione di un’intesa larga e trasversale a base di qualunque programmazione futura per la città. Fino ad oggi l’anatra zoppa - maggioranza di centrosinistra in consiglio e governo sostenuto dal centrodestra - ha prodotto «ingovernabilità».

s.lorusso@luedi.it

(L'articolo completo sull'edizione acquistabile online e in edicola)

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?