Salta al contenuto principale

«Il M5S continua a crescere ovunque»
Il punto di Pedici sul voto in Basilicata

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 34 secondi

«M5S continua a crescere in tutta Italia e si afferma anche sul piano territoriale. È ormai la seconda forza politica italiana e ottiene risultati eccezionali in Puglia e Campania». Lo dice l’europarlamentare pentastellato, Pienicola Pedicini, sottolineando che «in Basilicata è straordinario il dato di Filiano dove il candidato sindaco Canio Mancuso e la sua lista sfiorano da soli il 44 per cento nonostante si confrontavano con una lista civica trasversale costituita da candidati del Pd, di centro e di destra».

«Non vanno sottovalutati - aggiunge - i risultati di Matera, Montalbano Jonico e Avigliano dove le liste del M5s pur dovendo subire una forte frammentazione di liste legate al vecchio sistema di potere dei partiti tradizionali vanno dal 6,7 per cento di Avigliano, al circa 8 per cento di Matera, fino al 10,5 di Montalbano Jonico. In queste realtà, così come è accaduto a Filiano, semplici cittadini e attivisti del movimento si sono presentati con trasparenza, autonomia e programmi innovativi basati sulla partecipazione diretta e sull'affermazione degli interessi collettivi in alternativa al voto di scambio e alle logiche clientelari che purtroppo nei nostri comuni sono molti diffusi. Dove, come nel caso di Filiano, non c'erano centinaia o decine di candidati avversari alla caccia di preferenze ed il
confronto è avvenuto alla pari con lo stesso numero di candidati e con una lista competitiva, il M5s si è giocato la partita fino all’ultimo voto ed ha raggiunto una percentuale eccezionale. Da
domani - conclude Pedicini - altri sei consiglieri comunali lucani del M5s inizieranno ad operare al servizio dei cittadini e potranno avviare una nuova fase della politica amministrativa di quelle realtà in sintonia con i principi 5 Stelle». (ANSA).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?